Arrestato ladro da “esterno discoteca”: mentre gli altri ballano, lui ruba

TROVATO GiovanniC’è chi fa festa e balla in discoteca e chi fa la “festa” alle auto parcheggiate nelle vicinanze.

I Carabinieri di Taormina, nella notte tra sabato e domenica, hanno arrestato Giovanni Trovato, 26enne catanese, e denunciato un complice per una serie di furti ai danni di giovani avventori di una discoteca della riviera.

Da tempo i Carabinieri avevano ricevuto segnalazioni di furti nei parcheggi non custoditi, dove migliaia di giovani, nel fine settimana, parcheggia le proprie automobili  per andare in discoteca.

All’uscita dai locali, dopo una notte di divertimento, la brutta sorpresa, con vetri rotti e beni depredati.

I Carabinieri si erano interessati al fenomeno cercando una soluzione. L’altra notte, poco dopo le 2.30, la gazzella della Radiomobile di Taormina ha imboccato una delle strade laterali in contrada Scalelle del comune di Forza d’Agrò, vicino Capo dei Greci. Con fare sospetto sono comparsi nell’oscurità due uomini che stavano armeggiando sulle auto in sosta. I Carabinieri sono subito usciti dall’autovettura di servizio ed hanno rincorso quelle ombre. Un uomo è stato raggiunto e fermato, l’altro in maniera rocambolesca si è dato alla fuga, facendo perdere le tracce. Nell’inseguimento i ladri hanno tentato di disfarsi di oggetti poco prima depredati. In manette finito Giovanni Trovato.

Nell’autovettura del giovane, parcheggiata poco distante, è stata ritrovata la refurtiva: cellulari, portafogli e altri foto Compagnia Taorminadocumenti che erano stati rubati dai mezzi in sosta.

Le indagini svolte dai Carabinieri nelle immediatezze dei fatti hanno consentito di identificare anche il complice che era riuscito a scappare. Si tratta di un giovane catanese di ventuno anni che si è reso irreperibile anche a Catania, dove lo hanno cercato per tutta la notte i colleghi della città etnea. Nei suoi i confronti i Carabinieri di Taormina hanno proceduto con una denuncia in stato di libertà.

Nell’udienza di oggi, il magistrato ha convalidato l’arresto per Giovanni Trovato e disposto i domiciliari.

(460)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *