Rizzo Riccardo

Armi e droga in cantina. In carcere un trentenne

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Rizzo RiccardoRiccardo Rizzo, 30 anni, già sorvegliato speciale, è stato arrestato dagli agenti della  Squadra Mobile per detenzione illegale di armi e di sostanze stupefacenti. In una cantina di  Torrente Trapani, in uso a Rizzo, i poliziotti  hanno rinvenuto un ingente quantitativo di armi e munizionamento vario: un fucile a doppietta con canne mozzate, una pistola mitragliatrice completa di due caricatori, una pistola marca “Beretta” cal. 6,35 con matricola abrasa completa di caricatore, una pistola marca “Ekol  Tuna” cal. 8 con caricatore, 123 cartucce marca  “fiocchi” cal. 6.35, 25 cartucce marca “GLF”  cal. 8, 77 cartucce marca “GLF” cal. 7,65, 35 

cartucce marca “S&W” cal.40, una cartuccia cal. 32,16 cartucce cal. 12. Inoltre, rinvenuti anche oltre  35 grammi di marijuana. 

Le armi sono state consegnate alla sezione  balistica per accertare, attraverso perizie, se siano state utilizzate in fatti di sangue 

avvenuti in città.

Rizzo è stato rinchiuso nel carcere di Gazzi.

(70)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.