Foto di un'auto dei Carabinieri di Messina

Aggrediscono e rapinano coppia di fidanzati, arrestati

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Doveva essere una bella serata all’insegna del romanticismo, quella appena trascorsa da una giovane coppia messinese, ma si è rivelata tutt’altro. Poco prima di mezzanotte i due fidanzati si trovavano fermi in via Don Blasco a bordo della loro auto, quando hanno visto improvvisamente materializzarsi di fronte alla vettura, due uomini di colore, uno dei quali ha subito aperto uno sportello, colpendo al volto il ragazzo con un pugno.

A nulla è valso il tentativo di quest’ultimo di difendersi,  dato che gli aggressori  hanno cominciato a minacciare i malcapitati con un pezzo di legno acuminato, costringendoli a consegnare i pochi euro in contanti di cui disponevano, per poi fuggire a piedi.

La telefonata dei due fidanzati ai Carabinieri ha consentito agli uomini dell’Arma di individuare e arrestare poco dopo gli aggressori. Si tratta di due 18enni senegalesi, arrivati in Italia da qualche mese e residenti a Messina. Addosso ai giovani è stato trovato il denaro rubato poco prima alla coppia e il pezzo di legno usato per le  minacce.

 

 

 

(603)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.