Aggredì “paparazzo” a Lipari. Querela ritirata ma continua il processo per Naomi Campbell

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La querela è stata ritirata, il processo a Naomi Campbell, invece, continua.

La prossima udienza è fissata per il 27 settembre, sempre a Barcellona Pozzo di Gotto, dove è in corso il processo.

Così ha deciso il giudice, anche se il “paparazzo” Gaetano Di Giovanni , aggredito l’estate del 2009 a Lipari dalla fotomodella e dal miliardario russo, Vladimir Doronin, ha ritirato la querela.

Sul reato, ha sostenuto il pm Francesco Massara, “pesa l’aggravante e questa consente di continuare d’ufficio, indipendentemente dal ritiro della denuncia da parte del fotografo”.

Era il luglio del 2009 quando, nella piazzetta della più grande delle Eolie, Di Giovanni si era “permesso” di scattare alcune foto alla Top Model. Immediata la reazione della “pantera” che con una “zampata” gli procurò graffi ad un occhio. Refertato, Di Giovanni aveva avuto una prognosi di 3 giorni. Aveva quindi denunciato Naomi Campbell, nei cui confronti è scattato il procedimento penale per il reato di lesioni personali.

(245)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.