Ai domiciliari il 32enne che ha investito e ucciso la piccola Rebecca

1535389_928284927222179_6326690240041089081_nEra positivo all’alcool test l’uomo che ieri sera ha travolto e ucciso la 14enne Rebecca Lazzarini. Si tratta di Luca Lo Miglio, 32enne messinese che adesso si trova agli arresti domiciliari  secondo quanto disposto dalla sezione Giudiziaria della Polizia Municipale.

Il tragico incidente è avvenuto intorno alle 22.30. La  ragazzina,era appena uscita da un locale di Mili Marina in compagnia del padre quando è sopraggiunta la Bmw condotta da Lo Miglio che l’ha falciata facendole fare un volo di decine di metri. Gravissimo il trauma riportato dalla piccola Rebecca che è morta pochi minuti dopo in ambulanza.

Intanto, il sostituto procuratore Diego Capece Minutolo ha aperto un fascicolo contestando al conducente dell’auto i reati di omicidio colposo e guida in stato d’ebbrezza. Sul corpo della povera ragazzina domani verrà eseguita l’autopsia nella sala mortuaria del Policlinico.

 

(772)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *