Cgil ricorda i terribili fatti del 7 marzo del ’47

cgil bandiere  nuovoDomani la Cgil di Messina ricorderà le tre vittime dei tragici fatti avvenuti il 7 marzo del 1947 davanti al Palazzo della Prefettura durante uno sciopero cittadino contro l’aumento del prezzo dei generi di prima necessità.

Alle 9,30 una delegazione della Camera del Lavoro Metropolitana guidata dal segretario generale Giovanni Mastroeni deporrà una corona di fiori sulla lapide di piazza Unità d’Italia realizzata in memoria delle tre vittime e per ricordare quella manifestazione cittadina in un cui rimasero feriti diversi lavoratori.

(49)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *