Prende a martellate un barbiere e scappa. Violenta aggressione tra vicini di casa

Foto in primo piano di un'ambulanzzaCi sarebbero dei vecchi rancori alla base della violenta aggressione avvenuta questa mattina Brolo. Un uomo ha fatto irruzione nell’attività di un suo vicino di casa e lo ha colpito alla testa con un martello. Subito dopo l’aggressione, l’uomo è fuggito facendo perdere le sue tracce. Immediati i soccorsi al giovane barbiere ferito: sul posto, infatti, sono giunti gli uomini del 118 che lo hanno trasportato all’Ospedale di Patti.

Aggressore e vittima si conoscevano: sarebbero vicini di casa e tra loro evidentemente non correva buon sangue. Toccherà ai Carabinieri della locale Stazione adesso ricostruire le dinamiche di quanto accaduto e rintracciare l’uomo che si è reso responsabile del grave gesto. 

 

(397)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *