Foto dei tweet sulle regionali in Sicilia

La politica in 140 caratteri: il racconto delle Elezioni Regionali tramite Twitter

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Elezioni Regionali. Si avvia verso la conclusione la lunga giornata dello spoglio elettorale in Sicilia, che consegna la vittoria al centro-destra, con Nello Musumeci, dopo un lungo testa a testa tra lui e Giancarlo Cancelleri, candidato del Movimento 5 Stelle.

Dalle 22.00 di ieri sera, scaduto il termine del silenzio elettorale, si è riaperto il dibattito. Poco meno di ventiquattro ore all’insegna della politica per i giornali principali, locali e non, che hanno monitorato attentamente i risultati, tra exit poll, proiezioni e maratone. Ma ai salotti del discorso politico, tradizionalmente identificati nella televisione, si sono aggiunti i salotti digitali, come Facebook e Twitter, sempre più pungenti e dissacranti, in grado di raccontare, con un click e 140 caratteri, la realtà politica e sociale del paese.

Ecco il racconto della giornata attraverso i tweet più significativi e divertenti.

tweet elezioni regionali

Si parte dall’elogio alla lentezza di chi ricorda agli spettatori impazienti che: «Per la cronaca, lo spoglio delle schede #elezionisicilia2017 è stato unificato con lo spoglio delle politiche 2018 causa #spendingreview».

tweet elezioni regionali

Attenzione però, perché, va bene il risparmio ma, avverte qualcun altro che: «#ElezioniSicilia2017 se lo scrutinio continua così, il governatore sarà eletto verso la fine del mandato #maratonamentana».

tweet elezioni regionali

C’è poi chi non nasconde una certa preoccupazione per il futuro, chiedendosi: «#ElezioniSicilia2017 ma adesso ci tocca il rito catartico di mesi di psicoanalisi collettiva del #PD sui motivi della sconfitta?». E chi, invece, già fornisce una spiegazione ai risultati del centro-sinistra: «#ElezioniSicilia2017 il treno di Renzi non è arrivato in Sicilia… Certo, il ponte ancora s’ha da fare…».

tweet elezioni regionali

Non sono mancati, come non mancano mai, per svariate ragioni, i riferimenti al sonno dei siciliani, abilmente rappresentato nel Gattopardo: «In Sicilia c’è un solo vincitore: Tomasi di Lampedusa#ElezioniSicilia2017».

tweet elezioni regionali

 

E ancora, le tattiche vincenti del centro-destra: «Al terzo tentativo #Musumeci ce la fa, più che il rinnovamento fa presa lo sfinimento#ElezioniSicilia2017», spiega un utente.

tweet elezioni regionali

 

A conclusione, la notizia della giornata: Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle, cancella il faccia a faccia programmato per domani sera con il segretario nazionale del PD, Matteo Renzi. La motivazione, secondo twitter: «#DiMaio annulla il dibattito  con Renzi: “Ci riprovo alla sessione di Gennaio”».

tweet

(429)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.