Autista messinese muore appena sceso dal pullman che aveva guidato da Bari a Palermo

Segesta-autolineeUn autista, messinese di 54 anni, della autolinee Segesta, diretto da Bari a Palermo, arrivato nel capoluogo siciliano nel terminal di piazza Cairoli, è sceso dal pullman si è accasciato ed è morto per infarto. I soccorsi hanno tentato di rianimarlo con l’uso di alcuni defibrillatori, ma era ormai troppo tardi. Gli agenti di polizia stanno indagando per stabilire se l’autista lungo il viaggio abbia rispettato le soste previste. Il viaggio Palermo-Bari dura circa 13 ore.
“L’autista aveva finito il turno – spiegano dalla Segesta – e stava andando a prendere il pullman per riportarlo a casa a Messina. Il viaggio Palermo Bari viene coperto utilizzando due autisti che hanno così il tempo di riposarsi”. (ANSA)

(1331)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *