Cateno De Luca omaggio Madonna

Telefonata di Papa Francesco al sindaco De Luca: «Ho gradito molto il gesto in onore della Madonna»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il primo giorno da sindaco di Cateno De Luca è pieno di colpi di scena. Pochi istanti fa, infatti, il primo cittadino – racconta su Facebook – di aver ricevuto una telefonata davvero speciale: quella del Santo Padre.

Papa Francesco ha chiamato oggi pomeriggio il neo sindaco di Messina Cateno De Luca. Queste le parole che il Santo Padre avrebbe detto al primo cittadino: «Salve Sindaco De Luca sono Papa Francesco! Ho gradito molto il gesto che ha fatto in onore della Madonna con la deposizione dei fiori prima di entrare nel palazzo municipale. Spero che altri politici prendano esempio dal suo gesto. Ora recitiamo assieme un Ave Maria. La saluto Sindaco De Luca ed auguro a Lei ed alla comunità di Messina ogni bene».

«La telefonata – prosegue De Luca – é arrivata alle 15:35 da numero sconosciuto e non ho risposto perché preso dalle incombenze preliminari del mio insediamento e dell’insediamento della giunta comunale.

Alle 15:36 arriva un altra telefonata da numero sconosciuto e per mero istinto rispondo: Buongiorno è’ il Sindaco De Luca ? Ed io: si!
Siamo della segreteria del Vaticano Le passo Papa Francesco.
Sono ancora costernato ed emozionato!

Prima di chiudere la telefonata ho messo il viva voce per far sentire all’intera Giunta, a mia moglie ed a Danilo Lo giudice la voce del Santo Padre e tutti ci siamo emozionati».

(33645)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Pensiero delicato! Un inizio benedetto da Maria non può che portare fecondità.

  2. Veramente un bel gesto quello del nuovo sindaco, rispetto per la nostra Italia CATTOLICA e cristiana, testimonianza di ringraziamento a Maria nostra madre. Un politico, una carica istituzionale che non si vergogna ma che pubblicamente si inginocchia e ringrazia.È doveroso, oserei dire che il Santo Padre lo abbia sottolineato con una telefonata. Io indosso una divisa, mi inginocchio sempre anche quando la indosso….Non mi vergogno di testimoniare la mia fede…molti dovrebbero prendere esempio dal sindaco di Messina.Pregherò per lui affinché la Vergine Santa lo guidi nel suo nuovo mandato.

  3. De Luca mi è istintivamente simpatico e lo considero anche molto capace, però… se un giorno si dovesse scoprire che era Crozza sarebbe quel qualcosa in più che renderebbe pure divertente una emozionante vittoria politica della Città di Messina

error: Contenuto protetto.