Messina. Tutti gli Assessori della Giunta De Luca

Cateno De Luca- assessori- riunione giuntaCateno De Luca è il nuovo sindaco di Messina. Già stanotte ha confermato i nomi dei suoi Assessori, resi pubblici, per la maggior parte, già da gennaio.

Questa notte, il neo Sindaco, seguito da una folla di sostenitori, si è recato a Palazzo Zanca dove ha tenuto il suo primo discorso ufficiale. Ad accompagnarlo anche la moglie e i due figli.

De Luca ha vinto il ballottaggio con 47.835 voti e una percentuale del 65,28; mentre l’altro candidato del ballottaggio, Dino Bramanti ha ottenuto 25.442 voti con il 34,72 per cento. Hanno votato 77.361 persone, appena il 39,29% degli aventi diritto.

Tra le altre cose, durante il discorso a piazza Municipio ha affermato: «Iniziare una rivoluzione può essere facile, il difficile è portarla avanti, ed è questo che noi ci impegneremo a fare».

Ecco i nomi degli Assessori designati:

  •  Salvatore Mondello, che avrà le deleghe alle Infrastrutture e Lavori Pubblici, edilizia e mobilità – pianificazione urbana e programmi complessi – risanamento e rivitalizzazione urbana.
  • Dafne Musolino, Contenzioso–attivià produttive e promozionali (Agricoltura, Pesca, Artigianato, Industria, Commercio, Turismo, brand Messina)–Politiche del lavoro–rapporti con il Consiglio comunale–rifiuti ed ambiente.
  • Carlotta Previti, Piano strategico–Smart City–risorse idriche ed energetiche– individuazione e programmazione fondi extra comunali.
  • Massimiliano Minutoli, Manutenzione beni e servizi– Cimiteri–Arredo urbano e pubblico –Acquario e dimora per gli animali –Protezione civile –Sicurezza sui luoghi di lavoro –pronto intervento.
  • Alessandra Calafiore, Politiche sociali e delle pari opportunità–rapporti con il consiglio comunale–politiche agroalimentari, politiche della salute-baratto amministrativo-bķanca del tempo.
  • Giuseppe Scattareggia, attività sportive –politiche giovanili– spettacolo e tempo libero– antichi mestieri e tradizioni popolari–rapporti con la comunità e i comitati civici alla valorizzazione della nostra Tradizione Popolare.
  • Roberto Vincenzo Trimarchi, Pubblica istruzione-formazione-cultura.

Il sindaco Cateno De Luca manterrà le deleghe a Risorse Umane e Polizia Municipale – Finanze, patrimonio, partecipate e programmazione economica – riorganizzazione assetto amministrativo e dei servizi municipali – Ponte sullo Stretto di Messina – antichi mestieri e tradizioni popolari – Casinò dei Peloritani.

Stamattina si è già tenuta la prima riunione che ha dato il via all’attività della Giunta.

(3069)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *