Elezioni Messina. Liste chiuse: oltre 850 nomi in corsa per Palazzo Zanca

Foto frontale del Municipio di MessinaElezioni amministrative 2018. Si è conclusa oggi la prima tappa di questa affollata corsa elettorale, con la consegna delle liste per il Consiglio Comunale e delle candidature alla carica di Sindaco di Messina, per un totale di 29 liste e 928 candidati. Entro domani si procederà con le ultime verifiche, dopodiché la campagna elettorale potrà effettivamente prendere il lancio.

Sebbene ancora non ci fosse l’ufficializzazione delle liste, le ultime settimane non sono trascorse certo all’insegna della tranquillità, tra patti siglati e sciolti, o quantomeno allentati, corse all’ultima firma, alleanze, accuse più o meno velate e tensioni da più parti dello spettro politico messinese.

A questo punto, il quadro è certamente più chiaro. I candidati alla carica di primo cittadino sono passati, nelle scorse settimane, da 8 a 7, con il ritiro dell’ex consigliere comunale Santi Daniele Zuccarello.

Entro il 10 giugno 2018 gli elettori messinesi dovranno quindi valutare la validità delle proposte di Emilia Barrile, presidente uscente del Consiglio Comunale; di Dino Bramanti, candidato del centro-destra; di Cateno De Luca, deputato dell’Assemblea Regionale Siciliana; di Antonio Saitta, rappresentante della coalizione di centro-sinistra; di Gaetano Sciacca, ex-capo del Genio Civile e candidato del Movimento 5 Stelle; di Pippo Trischitta, ex capogruppo consiliare di Forza Italia, che ha abbandonato il partito per candidarsi separatamente e formare una propria lista; e del sindaco uscente Renato Accorinti.

Liste candidati per le elezioni di Messina

A sostegno di Renato Accorinti
Cambiamo Messina dal Basso;
Percorso Comune;
Renato Accorinti Sindaco.

A sostegno di Emilia Barrile
Leali-Progetto per Messina.

A sostegno di Dino Bramanti

  1. Progetto Messina;
  2. Diventerà Bellissima;
  3. Forza Italia;
  4. Insieme X Messina;
  5. Ora Messina;
  6. Peloro 2023;
  7. Bramanti Sindaco;
  8. Fratelli d’Italia;
  9. Noi con Salvini;
  10. Popolo della Famiglia.

A sostegno di Cateno De Luca

  1. Messina Nord;
  2. Messina Sud;
  3. Messina Centro;
  4. La svolta per Messina;
  5. Giovani X De Luca sindaco di Messina;
  6. De Luca sindaco di Messina;

A sostegno di Antonio Saitta

  1. Antonio Saitta Sindaco di Messina;
  2. Partito Democratico;
  3. Pdr-Sicilia Futura;
  4. Articolo1;
  5. Libera Me;
  6. Impegno Civico.

A sostegno di Gaetano Sciacca

  1. Movimento 5 stelle

A sostegno di Pippo Trischitta

  1. Noi per Messina;
  2. Splendida Messina.

Le alleanze ormai sono chiare: il centro-sinistra si è riunito attorno alla figura di Antonio Saitta, mentre il centro-destra, ha trovato una candidatura condivisa in Dino Bramanti al fianco del quale, dopo indecisioni e perplessità, si è schierata anche la Lega.

A fianco del sindaco in carica si sono allineate le liste che già lo avevano appoggiato negli scorsi anni, mentre Emilia Barrile e Gaetano Sciacca hanno scelto di concorrere con un’unica lista. Pippo Trischitta, invece, potrà contare su due.

Articolo in aggiornamento.

(2468)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *