Milazzo, padre spara al figlio nel corso di una lite. Arrestato dai carabinieri

ospedalefogliani2Dopo l’ennesima lite nella rivendita all’ingrosso di bibite, nel popoloso quartiere del Ciantro a Milazzo, stamane, Luigi Certo, 65 anni, ha preso nel cassetto della scrivania la sua pistola calibro 6,35, regolarmente detenuta, e ha sparato al figlio trentenne, Rocco. Il proiettile ha raggiunto al braccio il giovane,e da lì, fuoriuscito, ha raggiunto il torace. Rocco Certo, trasportato in ospedale, non sarebbe in gravi condizioni. I carabinieri hanno arrestato Luigi certo per tentato omicidio. L’uomo si trovava ancora all’interno della sua rivendita di bibite e liquori.

 

 

 

(56)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *