Tour de France 2018. Vincenzo Nibali alla sfida cronosquadre

VincenzoNibaliUCIRoadWorldChampionshipsinO3OZNnCwHlLa Grande Boucle per Vincenzo Nibali è iniziata nel migliore dei modi. Il campione messinese, infatti, è riuscito a guadagnare secondi preziosi nei confronti di avversari diretti, senza doversi sforzare.

Tutto è successo nella prima tappa, quando Froome e Porte sono rimasti coinvolti in una caduta, mentre Nairo Quintana ha avuto un problema con una foratura, ma già a partire da oggi, si inizia a fare sul serio con la crono-squadre di Cholet.

La cronosquadre è una tappa contro il tempo, che prevede la partecipazione di tutto il team con l’obbiettivo di concludere la frazione nel minor tempo possibile.

Questa tappa è considerata uno degli snodi cruciali del Tour de France perchè, dopo oggi, si vedrà chi potrà contendersi la vittoria della Grande Boucle.

Il percorso misura 35,5 km e non presenta alcuna difficoltà altimetrica. La prima squadra partirà alle 15.10, mentre l’ultima sarà la Bora-Hansgrohe dell’attuale maglia gialla, e vincitore della tappa di ieri, Peter Sagan, che prenderà il via alle 16.55.

Vincenzo Nibali e la sua Barhein Meridia, non sono fra i papabili vincitori, infatti, la squadra dello Squalo dello Stretto dovrà contenere i danni dalle più quotate e favorite Sky e Bmc, rispettivamente di Christopher Froome e Richie Porte.

(111)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *