Tennis – I 40 anni del Circolo di Curcuraci celebrati con il “Memorial Domenico La Spada”

10707712 10204738758853301 66259224 o 1280x853Grande festa per il 40ennio del Circolo del tennis di Curcuraci che dal 31 Agosto al 14 Settembre ha organizzato i primi Campionati Assoluti della provincia di Messina “Memorial Domenico La Spada” .

I campionati , anche e soprattutto omaggio ad un uomo straordinario, grande signore del tennis messinese, sono stati un occasione per coniugare i valori dello sport a quelli della solidarietà e dei sani valori delle attività locali. Il consiglio direttivo del club, in collaborazione con la Fondazione di Comunità di Messina,  ha deciso infatti di donare parte delle quote di iscrizione alla cooperatica Birrificio Messina, (lavoratori ex Triscele che stanno provando ad avviare in città la produzione di  una  birra tutta messinese) e far gustare  al numeroso pubblico presente, nel buffet finale,  i prodotti “buoni giusti e puliti” del gruppo di acquisto solidale EcoGAStronomia.  

La finale inoltre è stata al centro della diretta radiofonica di un emittente locale (radio street messina) presente nei locali del Circolo, con interviste live a dirigenti e giocatori attuali e storici  del tennis messinese.

Nel tabellone NC il primo Classificato è Giuseppe Clacagno (Tc Curcuraci)

Nel Tabellono di 4^ categoria finale tra gli organizzatori Emanuele e Pietro La Spada(entrambi 41 e Tc Curcuraci), quest’ultimo vincitore per 64-64

Nel Tabellone di 3^ categoria  Vince Graziano Bombaci (3.4) su Alessandro Villari(3.3) 62-61 ( entrambi del Tc Messina).

Il tabellone femminile è stato vinto da Giulia Pirisi su Bianca Caratozzolo per 64-57-64

Vincitore del torneo e  campione assoluto della provincia di Messina è Christian Famà(2.8) che ha avuto la meglio sul compagno di circolo Lorenzo Fucile (2.7)  (ctv messina) per 76-64. Famà C. aveva battuto in semifinale Alessandro Villari mentre Fucile L. aveva  avuto la meglio sul n. 1 del seeding Antonio Famà (2.4). 

(59)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *