Sabato la 33ª Maratona di Ferragosto. La viabilità

Sabato il via alla “33ª Maratona di Ferragosto”, la classica gara podistica che si svolge ogni anno nella città di Messina.

L’evento fa parte del calendario delle manifestazioni previste dal programma “Agosto Messinese 2016”, ed inizierà sabato 13 alle 21 ed è organizzata dall’A.S.D. Polisportiva Stretto di Messina.

La gara si snoderà attraverso la via Garibaldi, nel tratto compreso tra piazza Unione Europea e via Tommaso Cannizzaro. Pertanto, dalle ore 21, ma con partenza subordinata all’arrivo ed al posizionamento dei “Giganti Mata e Grifone” e, comunque, su disposizione del comando della Polizia Municipale e sino al termine della manifestazione sportiva, previsto per le ore 23, sarà vietato il transito veicolare, nelle due carreggiate di via Garibaldi, tra viale Boccetta e via Tommaso Cannizzaro, con esclusione delle aree di intersezione in corrispondenza del viale Boccetta e della via T. Cannizzaro, e nella carreggiata stradale ovest di via Garibaldi, tra viale Boccetta e corso Cavour. I veicoli provenienti dalla carreggiata ovest di via Garibaldi, direzione nord-sud, potranno proseguire la marcia in direzione nord- sud, impegnando il corso Cavour.

Sarà istituita inoltre: la direzione obbligatoria a sinistra in largo San Giacomo, per i veicoli provenienti dalla via Cesare Battisti per l’immissione in via Loggia dei Mercanti; la direzione obbligatoria a sinistra in via I Settembre, direzione monte valle, all’intersezione con via Cesare Battisti; la direzione obbligatoria diritto in via Cesare Battisti, all’intersezione con via I Settembre; e quella a destra nel controviale sud di piazza Duomo, ad intersezione con via Università.

Ai veicoli di pronto soccorso, di emergenza e delle forze di Polizia, saranno infine riservate le corsie di via Garibaldi, nel tratto interessato alla gara.  Per sabato 13, l’Atm ha disposto variazioni nei percorsi degli autobus, a partire dalle 20 fino alle 23.15. Le linee dirette in periferia e nei villaggi nord transiteranno dal Cavallotti, via Santa Maria Alemanna, a sinistra viale San Martino, a destra via T. Cannizzaro, a destra corso Cavour e percorso regolare; al ritorno, giunti alla Prefettura, proseguiranno lungo il corso Cavour, via T. Cannizzaro e stazione centrale. Quelli diretti in periferia e nei villaggi sud, transiteranno dal Cavallotti, via La Farina, viale Europa, rotatoria Zaera e percorso regolare.

 

(64)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *