Ribaltone in Appello: il Messina rivede la Lega Pro

acr messina stadio 1Vigor Lamezia retrocessa in serie D, Acr Messina in Lega Pro. Questo il verdetto della Corte d’Appello emesso nella serata di ieri che di fatto ribalta la sentenza di primo grado del Tribunale Federale e torna in linea con le richieste originarie del Procuratore Stefano Palazzi.

La società calabrese viene retrocessa all’ultimo posto del campionato 2014-2015 di Lega Pro, consentendo al Messina di ottenere la riammissione tra i professionisti. Premiato, dunque,  il duro lavoro della squadra di avvocati che ha difeso gli interessi del club giallorosso presentando ricorso subito dopo il pronunciamento dei giudici nella sentenza di primo grado.

Adesso la palla passerà quasi senz’altro al Collegio di Garanzia del Coni a cui con ogni probabilità si rivolgerà la Vigor Lamezia.

 

(332)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *