Pallavolo-Serie B1. Elettrosud Volley Brolo battuto dal Latina

latinaSi concludono le trasferte per l’Elettrosud Volley Brolo con una sconfitta per 3 a 0 con Latina.

Troppo il divario tecnico in campo acuito ancor di più dall’infortunio patito al polpaccio dal palleggiatore Francesco Giglio già nel primo set.

Nonostante la netta sconfitta dei bianco-blu c’è sempre da segnalare che i giovanissimi atleti messi in campo da Mister Ferrara non si sono mai fatti prendere ne da emozione, ne da sconforto e hanno dato un forte segnale alla società che la strada intrapresa nel valorizzare i giovani talenti sia quella giusta.

La partita inizia con l’Hydra subito con il piede sull’accelleratore, 5 a 1 prima di una piccola reazione Brolese, situazione subito ripristinata con due aces di Bigarelli che portano alla prima sosta tecnica sull’ 8-4, divario di 4 punti che la squadra pontina mantiene fino alla successiva sosta, con Biribanti e Bigarelli in evidenza. Hydra acquista fiducia e sicurezza e scava il solco da qui in avanti: dopo aver operato alcuni cambi da parte di Mr. Pozzi per tenere caldi tutti gli uomini a disposizione, i ragazzi pontini allungano fino al 22-13 per poi chiudere in scioltezza sul 25-15.

Durante questo parziale il regista Giglio rimane in campo solo per onor di firma in quanto un risentimento al polpaccio ne limita i movimenti in campo.

Il 2° set vede in regia dei brolesi lo schiacciatore Costantino Mirenda che quest’anno potrà fregiarsi dell’onore d’aver ricoperto in campo tutti i ruoli. E’ sempre l’Hydra a fare gioco con padronanza, 8-3 alla prima interruzione, cosa che non muta durante il proseguo del set, anzi il divario aumenta, poca la resistenza offerta dai ragazzi siciliani che si ritrovano sotto 16-7 alla sosta successiva.

I ragazzi di Mr. Pozzi vanno a chiudere facilmente sul 25-12 portandosi sul 2 a 0.

Maggiore equilibrio nel punteggio nel 3° set grazie soprattutto ad una reazione dei ragazzi siciliani, con Guerrazzi su tutti, che si trovano avanti per 10-9 prima di un ritorno pontino che porta Hydra a girare avanti sul 16-13 alla 2a sosta tecnica. La partita sembra ormai indirizzata verso un risultato scontato ed infatti ciò avviene senza ulteriori emozioni o sconvolgimenti, con chiusura set e match sul 25-16.

CIS RETI TLC HYDRA VOLLEY LATINA – ELETTROSUD V. BROLO (ME) = 3-0

(25-15; 25-12; 25-16)

HYDRA VOLLEY LATINA: Rico 4, Bacci, Biribanti 7, Razzetto 4, Bigarelli 19, Fortunato 6, Calcabrini 1, Saglimbene 8, Cominardi 4, Rossini (L). n.e. Baldasseroni.1° all. Pozzi, 2° all. Pozzati.

BROLO: Azzarà 7, Scaffidi 1, Mirenda 3, Di Luca 1, Guerrazzi 11, Vitanza 4, Giglio 1, Bonina 4, Ruggeri (L). 1° All. Ferrara.

(115)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *