Pallavolo- Savio Messina, definiti gli staff tecnici delle squadre giovanili

PallavoloIl settore giovanile continua ad essere il cuore pulsante dell’attività sportiva del Savio. Nella sua storia, il sodalizio diretto dal presidente Mimmo Renzo e dal direttore generale Paolo Bitto ha sempre dedicato grande attenzione alla cura del vivaio: una sfida che si intende portare avanti con ancora maggiori energie, sulla scia dei brillanti risultati conseguiti nella scorsa stagione, con la conquista del titolo provinciale under 16 e il secondo posto nella finale regionale di categoria. Senza dimenticare il successo ottenuto con la formazione Minivolley nel corso dell’edizione 2013 delle Pigiessiadi. Nella nuova stagione agonistica che si sta pianificando, il Savio intende dunque proseguire questa sua azione e se possibile intensificarla. Rientra in quest’ottica la definizione degli staff tecnici delle varie compagini che parteciperanno ai campionati giovanili Fipav del settore femminile.

Partiamo dalle categorie più grandi con la conferma di Giovanni Russo del ruolo di responsabile tecnico di Under 16 e Under 18: l’allenatore originario di S. Agata di Militello ha ricoperto quest’incarico la scorsa stagione con peraltro risultati più che buoni. Russo potrà avvalersi della collaborazione di Sergio Conti Nibali, altro tecnico da anni nelle file del sodalizio gialloblu. L’Under 13 e Under 14 sia al maschile che al femminile saranno seguite dai fratelli Finanze: il prof. Sergio, che peraltro continuerà a ricoprire il ruolo di direttore responsabile della scuola di pallavolo, e Aldo. I due fratelli, autentiche icone della pallavolo messinese, e tecnici tra i più validi e preparati in circolazione, seguiranno in prima persona i progetti scuola nati dalla collaborazione tra Fipav e il Ministero della Pubblica Istruzione: nel sostenere questi progetti il Savio intende avvalersi di giovani tecnici qualificati.

Il Minivolley di primo e secondo livello verrà gestito da Monica Klinec Ferrarini, che potrà contare nello svolgimento del suo lavoro sul supporto dell’argentina Miranda Pilar. “Il progetto societario e tecnico di prestare sempre più attenzione nello sviluppo del settore giovanile va avanti – afferma il direttore generale, Paolo Bitto – Il lavoro condotto in tutti questi anni dai nostri tecnici per favorire la crescita graduale ma costante degli atleti ha prodotto frutti importanti,  avvalorati  dal primo posto del Savio nella classifica punti stilata dal comitato Fipav Sicilia. Siamo inoltre una delle poche società in Sicilia ad avere la scuola di pallavolo riconosciuta dalla federazione italiana pallavolo e il certificato del Marchio di qualità per il Settore Giovanile. L’intento nostro è quello proseguire questa strada  per fare emergere degli elementi in grado di assicurare un naturale ricambio alle nostre formazioni maggiori”.

Al vaglio da parte del Savio lo sviluppo di rapporti di collaborazione con altri sodalizi per favorire l’incremento ulteriore del tasso di competitività delle varie squadre in ambito regionale.

Per quanto riguarda il settore maschile la società è in piena attività per la definizione anche qui degli staff tecnici e organizzativi che verranno ufficializzati nei prossimi giorni.

(72)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *