Pallavolo- Primo successo in serie D per la Pallavolo Messina

PallavoloPrima vittoria stagionale per la formazione della Pallavolo Messina che milita in serie D. Un successo dal sapore particolare perché maturato nel derby contro il Mondo Giovane. La partita, disputata alla palestra “La Pira”, si è chiusa 1-3 per la formazione giallorossa. Match bello ed equilibrato, al termine del quale è emersa tutta la voglia di riscatto dei giovani guidati da Francesco Trimarchi. Ex della partita Salvo Scafidi, cresciuto nella società del presidente Giorgio Muscolino e lo scorso anno proprio nel Mondo Giovane. Ben inserito Grasso, molto positiva la prestazione a muro di Michele D’Andrea, ma nel complesso ottima è stata la prova collettiva di tutta la squadra, grazie alla gestione e rotazione dei cambi.

Questi i parziali: 19-25/ 25-19/ 21-25/ 23-25. «L’obiettivo è disputare un campionato di transizione che permetta la valorizzazione piena degli atleti più giovani, per dare loro la possibilità di giocare molto, almeno 30-40 partite nella stagione – ha spiegato il direttore tecnico, Natale Rigano -. Quest’anno in serie D militano tanti classe ’93, loro e tutti gli altri sono il nostro futuro».

Un discorso ampliato a tutti i campionati giovanili pronti a partire a dicembre. «Quest’anno abbiamo tanta carne al fuoco – ha commentato Rigano -. Tante sono le società che hanno rinnovato la collaborazione con noi, avviata la scorso anno e adesso consolidata. Questo ci consentirà, soprattutto in under 19, di avere una squadra competitiva. Vorremmo migliorare i risultati dello scorso anno, quando siamo arrivati alla fase regionale». Tra le squadre che hanno deciso di fare fronte comune la Pallavolo Santa Teresa, il Savio, il Barcellona, lo Sport Brolo, la Libertas Villafranca, la Zanclon e il Peloro volley. Pronti a decollare anche i tornei under 17 e under 15, nei quali le squadre della Pallavolo Messina saranno allenate da Flavio Ferrara. La missione anche in questo caso è arrivare nelle prime posizioni del girone e dimostrare la crescita dei ragazzi di Messina e della provincia. Una risposta, in questo senso, è già arrivata dai sette giovani che a turno vengono aggregati alla prima squadra.

(40)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *