Pallavolo- Il Savio Messina continua a dominare il campionato di serie D

PallavoloContinua a regalare grandi soddisfazioni la serie D al Savio Messina. Il primo incontro dopo la conquista aritmetica della promozione consegna alla compagine presieduta da Mimmo Renzo la quindicesima affermazione in campionato: al PalaRescifina il derby cittadino con l’Asd Sport 1 finisce 3 a0 in favore delle gialloblu.

Per capitan Centorrino e compagne è l’ennesimo esame di maturità superato a pieni voti. Nonostante la serie C sia ormai realtà, la compagine del tecnico Giovanni Russo non si concede cali di tensione, confermandosi un complesso solido, ben organizzato e con un roster di alto livello. L’andamento dei tre set è in buona sostanza analogo, con il Savio che mantiene sempre in mano l’inerzia del match, denotando una solida organizzazione di gioco pur non alzando mai i ritmi.

La gara con lo Sport 1 ha inoltre consentito al tecnico Russo di provare uno schieramento alternativo a quello base, concedendo maggiore spazio alle atlete che nel corso della stagione sono state impiegate con minore frequenza. Basti pensare che nello starting six di partenza vi erano soltanto tre elementi della ”classica” formazione titolare. Nel corso dell’incontro si sono susseguite le rotazioni che hanno visto protagoniste sul taraflex tutte le giocatrici in panchina. Le risposte ricevute confermano la profondità e il potenziale della rosa del sodalizio gialloblu, che annovera nelle sue fila alcuni elementi del gruppo vice-campione regionale under 16.  

Il primo set vede il Savio allungare sin dalle prime fasi (3-7) per poi mantenere senza particolari difficoltà il vantaggio accumulato di quattro-cinque punti. L’Asd Sport 1 si avvicina nella seconda metà della frazione fino al -1 del 18 a 19, ma il finale vede un nuovo strappo delle gialloblu che con un break di 6 a 2 si aggiudicano il set.

Il secondo ricalca quello precedente con le atlete del Savio che mettono in mostra una condizione fisica e mentale migliore e si mantengono avanti di un paio di punti. Lo Sport 1 prova a replicare e  riesce a restare agganciato al match nella prima metà (12-13); la precisione in attacco delle gialloblu scava il solco decisivo (16-20) consegnando anche la seconda partita alla squadra di Russo.

La serata perfetta del Savio non si ferma qui: il tecnico Giovanni Russo prosegue con gli avvicendamenti in campo, presentandosi in avvio di terzo set con l’ennesimo sestetto nuovo. Altea Bruno parte in regia dall’inizio con la De Francesco spostata nel ruolo di schiacciatrice (dopo avere giocato nei primi due da opposto) insieme a Martina Bruno, la Burrascano opposto; al centro agisce la coppia composta da Sicari e Scimone. Nel corso del match sono continuati i cambi con l’impiego a rotazione di entrambi i liberi Bonfiglio e Piromalli. Lo Sport 1 fatica a creare problemi nell’attenta difesa gialloblu; il resto lo fanno l’entusiasmo e la voglia di ben figurare delle ragazze del Savio che si aggiudicano anche il terzo set e l’incontro per 25 a 19.       

ASD SPORT 1 – SAVIO MESSINA 0-3

(Parziali Set: 21-25; 19-25; 19-25)

ASD SPORT 1: Carnazza, Giannetto, Zuccaro, Raymo, Bramanti (K); Lanzafame, Venuto, Salvato, Romeo, Comunale (L1), De Salvo  (L2). All. Caravlelo

SAVIO MESSINA: Anastasi, Antonuccio, Bonfiglio (L1), Bruno A, Bruno M, Burrascano, Centorrino (K), De Francesco, Mangano, Piromalli (L2), Scimone, Sicari, Siracusano. All. Russo 

(48)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *