Pallanuoto-Serie B. Cus UniMe torna da Napoli sconfitta per la seconda volta

squadra cus unime pallanuotoNuova sconfitta a Napoli per i cussini che, per la seconda volta in 7 giorni, tornano alla Scandone per un altro big match di giornata, che li costringe ad affrontare la corazzata Cesport Napoli, ancora a punteggio pieno e protagonista di ottime prestazioni su tutti i campi, sia in casa che in trasferta.

Il risultato finale recita 15-7 per i padroni di casa, frutto di un cattivo approccio alla partita da parte dei cussini e della superiorità dei napoletani soprattutto nei momenti topici della gara.
Approccio, dunque, ancora una volta sbagliato dei ragazzi allenati da Mister Naccari, che entrano in acqua senza la dovuta grinta e convinzione, determinando già alla fine del primo quarto un gap difficile da recuperare; la prima frazione, infatti, segna un parziale secco di 4-0, con le marcature napoletane di Mattiello, Di Carluccio, Aiello e D’Antonio. I messinesi provano, allora, a scuotersi e riescono a reagire parzialmente nella seconda frazione, chiudendo il parziale in vantaggio per 3-2; alle reti napoletane di Esposito e Femiano, rispondono gli ospiti con De Francesco, Cusmano e Frisone. La reazione dei cussini, dunque, c’è ma risulta troppo poco per il margine di vantaggio che hanno accumulato i napoletani nel primo tempo; di conseguenza al cambio vasca i padroni di casa ricominciano a macinare gioco e riportano il parziale in vantaggio per 3-2, nonostante, comunque, gli universitari cerchino di tenere botta con le segnature di De Francesco e Manna. Sulla stessa falsa riga prosegue l’incontro nell’ultimo periodo di gioco, con la Cesport che chiude con 4-2 la frazione dimostrando comunque superiore determinazione rispetto agli ospiti.
“Eravamo consapevoli di affrontare un’altra big del Campionato – commenta il mister cussino a fine match – come lo scorso Sabato anche oggi avremmo dovuto dare il mille per mille; paghiamo, invece, un cattivo approccio alla gara, un black-out nella prima frazione di gioco che, chiaramente, ci condiziona per la restante parte dell’incontro, anche se i napoletani hanno dimostrato di essere veramente una squadra alla quale sarà difficile togliere tre punti in questo Campionato”.

Formazioni
CESPORT NAPOLI: Cuomo, Russo, Mattiello (2), Begovic (1), Di Carluccio (5), Paulillo, Esposito (2), Aiello (1), Giamundo, Femiano (3), D’Antonio A. (2), D’Antonio D. (1), Femiano. All. Rossi F.
CUS UNIME: La Tona, Sablone, Naccari A., De Francesco (2), Arcovito, Trocciola (1), Cusmano (1), Rappazzo, Lanfranchi, Naccari F., Manna (1), Antonuccio, Frisone (2). All. Naccari S.
Arbitro: De Girolamo
PARZIALI: 4-0, 2-3, 3-2, 4-2

(55)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *