Messina-Paganese: la Lega Pro segnala anomalie a Viminale e Procura Federale

stadio san filippo“Esistono contromisure che impediscono attivita’ negative dannose per il sistema, e quelle che abbiamo stanno dando ottimi risultati”. E’ quanto ha dichiarato Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, sulle anomalie relative alle scommesse sulla partita tra Messina e Paganese. Le due squadre, settima e ottava nel girone C, hanno chiuso l’incontro di ieri sul 2-2, un risultato esatto sul quale i bookmaker hanno registrato situazioni anomale, cosi’ come sul segno “X” e sul parziale/finale “2X”. “Abbiamo un sistema che funziona – continua Gravina – grazie al supporto dei bookmaker e di Sportradar gli avvisi arrivano puntuali e quando scattano gli alert che segnalano il superamento della soglia di riferimento informiamo le autorita’, come in questo caso. Abbiamo inoltrato la segnalazione al Viminale e alla Procura Federale”.

(98)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *