Il Messina nella tana del Fondi. Lucarelli: “Avversario in difficoltà, ma non mi fido”

17796444_1066905423411071_4951585140982853668_nDopo il pareggio interno, ottenuto mercoledì scorso con l’Akragas, il Messina è pronto ad una nuova tappa del percorso che porta alla salvezza. Domani i giallorossi saranno di scena sul campo del Fondi, una formazione che sta attraversando un momento difficile.

Ecco come presenta il match il tecnico del Messina Cristiano Lucarelli. “A conclusione di una settimana molto dispendiosa, cominciata con la trasferta di Andria e proseguita con il derby di mercoledì sera con l’Akragas, affrontiamo il Fondi, una squadra che non sembra attraversare un momento brillante in termine di risultati, nonostante possieda un organico d’alta classifica. Io, però, come sempre non mi fido di quelle formazioni che si definiscono in difficoltà e con il Messina vanno alla ricerca di riscatto. E’ già accaduto spesso negli ultimi tempi. Dunque, dovremo stare concentrati. Da parte nostra abbiamo la possibilità di chiudere una settimana positiva, conquistando un altro risultato, utile per il consolidamento della nostra classifica e che ci possa ulteriormente avvicinare al nostro obiettivo, ovvero la conquista della salvezza diretta. Speriamo di recuperare quante più energie e giocatori possibili”.

Questi, infine, i convocati per la partita in programma domenica 9 aprile, alle 14:30, allo stadio “Purificato” di Fondi.

Portieri: 1 Berardi, 12 Russo.
Difensori: 24 Ansalone, 15 Bruno, 3 De Vito, 35 Grifoni, 6 Maccarrone, 13 Palumbo, 34 Saitta.
Centrocampisti: 26 Capua, 21 Da Silva, 17 Foresta, 33 Mancini, 8 Musacci, 4 Sanseverino.
Attaccanti: 14 Ciccone, 7 Ferri, 11 Madonia, 10 Milinkovic, 27 Plasmati, 20 Ventola.

(47)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *