L’Effe Volley Santa Teresa si rinforza con l’ingaggio di Graziella Lo Re

fotoL’Effe Volley S. Teresa piazza il colpo di mercato con l’ingaggio della fortissima Graziella Lo Re , banda 30 anni appena compiuti proveniente dal Planet Strano Team Volley Pedara. La schiacciatrice catanese e’ sicuramente una delle atlete di punta della pallavolo siciliana e la scorsa stagione con le sue performance da urlo ha trascinato il sodalizio etneo ai play off per andare in B1. La trattativa e’ stata condotta dal DG Natale Rigano coadiuvato da Fabio Coco e Sebastiano Leo, quest’ultimo e’ stato il dirigente che ci ha creduto di più’ e sin dall’inizio ha affrontato la trattativa con la giusta determinazione. Decisiva e’ stata la volontà dell’atleta che ha voluto sposare il nuovo progetto tecnico della squadra santateresina e che non vede l’ora di esibirsi sotto la spinta degli “Eagles ” sotto la curva del Palabucalo. La Lo Re era richiestissima sul mercato con offerte sia dalla B1 che dalla B2. Per lei un curriculum di tutto rispetto. Inizia nelle giovanili del Team Volley Catania dove per tre anni di fila ha fatto parte della rappresentativa nazionale Under 16 ed Under 18. L’ultimo anno a Catania disputa la finale nazionale di categoria  a Vicenza. A 18 anni si trasferisce in Puglia al Brindisi in B1 dove rimane due anni disputando Play Off e Final Four. L’anno successivo sempre B1 a Matera, Play Off e vincitrice della Coppa Italia. Negli anni successivi sempre B1 a Monterotondo , Tortoli , Sarno, Cagliari e Tremestieri Etneo. Lo Scorso anno B2 a Pedara. Nel periodo estivo primeggia nel beach volley dove partecipa alle tappe nazionali. Tre anni fa ha vinto il ritiro nazionale in coppia con Nellina Mazzullo. Si registrano presenze in tappe internazionali in Portogallo, Svizzera, Austria e Germania. Un biglietto da visita che fa sognare i tifosi e manda in visibilio tutto l’ambiente che conta il giorni che mancano all’esordio nel campionato di serie B2.

(46)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *