Il Messina sbatte contro il muro dell’Ischia. È 0-0

di napoli arturoL’Ischia alza le barricate e blocca sullo 0-0 un Messina compatto ma con poche idee. I ragazzi di Di Napoli accusano l’evidente stanchezza dopo le fatiche di Pagani e non riescono a incidere negli ultimi venti metri.

Cronaca
Secondo appuntamento casalingo per il Messina. Davanti ai giallorossi l’Ischia degli ex Iuliano, Izzillo e Orlando.

Il primo affondo è del Messina Al 4′ ci prova Gustavo di testa su suggerimento di Giorgione. Iuliano respinge. Al 33′ ci prova addirittura Martinelli da fuori area, Iuliano senza problemi. Al 37′ ancora padroni di casa in avanti con il cross dalla destra di Palumbo e l’incornata di Cocuzza troppo debole per impensierire l’estremo difensore avversario. Al 41′ azione insistita dell’Ischia conclusa da un tiro da fuori area di Mancino, Berardi dice di no. Termina qui la prima frazione di gara.

Il primo cambio della ripresa è del Messina. Di Napoli tenta di scuotere i suoi con l’ingresso in campo di Tavares al posto di Cocuzza. Al 65′ occasione per i padroni di casa con il neo entrato Salvemini che dalla destra scodella al centro, Barracco ci prova con una girata che funge da cross per Tavares, il cui colpo di testa trova la respinta della difesa napoletana. Al minuto 86′ botta dai trenta metri di Martinelli su calcio di punizione. Il pallone si spegne fuori, non lontano dal palo. Tre minuti più tardi Messina vicino alla rete con una girata di Barraco su cross di Martinelli. Sventa Iuliano. Assalto dei giallorossi negli ultimi spiccioli di gara, al 92′ Gustavo ci prova da buona posizione con una traiettoria velenosa che per poco non sorprende Iuliano. Nell’ultimo dei cinque minuti di recupero, nervosismo dei padroni di casa, con Mancino che esagera nelle proteste e viene espulso dal direttore di gara. Il gioco prosegue e l’arbitro caccia anche Martinelli, forse per un calcio ai danni di Filosa. La gara si chiude con la punizione di Barraco respinta dalla difesa.

Il tabellino
Messina – Ischia 0-0
Messina: Berardi, Palumbo, De Vito, Bramati(59′ Salvemini ), Martinelli, Burzigotti, Fornito 81′ Baccolo), Giorgione, Cocuzza (46′ Tavares), Barraco, Gustavo. Allenatore: Arturo Di Napoli
Ischia: Iuliano, Florio, Bruno, Filosa, Moracci, Meduri (86′ Palma), Armeno, Izzillo, Orlando (76′ Patti), Mancino, Calamai (93′ Guarino) Allenatore: Leonardo Bitetto.
Arbitro: Prontera di Bologna. Assistenti: Zinzi di Busto Arsizio e Evoli di Bologna.
Ammoniti: Giorgione, Martinelli, Barraco (M) Iuliano, Bruno, Meduri (I).
Espulsi: Mancino (I), Martinelli (M)
Recupero: 1′ pt, 5’st

(170)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *