Il Messina fa parlare il campo: 1-1 a Matera

ImmagineDopo una settimana turbolenta in cui hanno tenuto banco argomenti ben lontani dal calcio giocato, il Messina torna a far parlare il campo portando a casa un prezioso punto dalla trasferta di Matera. Al “XXI Settembre – Franco Salerno”, la squadra di Lello Di Napoli ferma i lucani sul risultato di 1-1.

Parte forte la formazione biancazzurra pressando gli avversari nella propria area, il Messina tuttavia regge bene e prova a far male in contropiede. Al 26′ il Matera si vede annullata la rete di Albadoro, autore di intervento falloso su Giorgione commesso prima di superare Berardi. Ma a sorpresa sono proprio i giallorossi a portarsi in vantaggio al 32′ con Gustavo, abile a finalizzare un’azione di contropiede orchestrata da Tavares. Il Messina controlla agevolmente il risultato, mettendo la museruola al Matera.

Ma nella secondo frazione di gioco i padroni di casa cambiano ritmo e spingono sull’acceleratore fino a trovare il pareggio. Al 52′  Albadoro riceve il passaggio di De Rose, sporcato da Giorgione e a riporta il risultato sull’1-1 con un tiro da distanza ravvicinata. Il Messina reagisce subito e al 61 sfiora il raddoppio con una magia di Gustavo che vede il portiere avversario lontano dai pali e dalla mediana fa partire un pallonetto che si stampa sul palo.  Al 75′ sono i lucani a fare paura, D’Angelo scodella al centro per Infantino il cui colpo di testa timbra per due volte il palo prima del prodigioso intervento di Genny Russo che spazza via la sfera. All’82’ ci riprova la formazione di Padalino con un tiro di De Rose che Berardi neutralizza in tuffo con l’aiuto del palo.

Un pareggio che vale una vittoria, considerato il clima con cui Giorgione compagni hanno preparato la sfida durante la settimana. Una prestazione che spazza via critiche, supposizioni e dure contestazioni di una parte della tifoseria che alla vigilia del match aveva imbrattato i muri del Celeste con messaggi contro la società.

Il tabellino

Matera – Messina 1-1

Marcatori: 32′ Gustavo (Me), 52′ Albadoro (Mt)

Matera: Bifulco, Di Lorenzo, Tomi, De Rose, Ingrosso, Piccinni, Rolando (70’ Gammone), D’Angelo (92’ Pagliarini), Infantino, Albadoro (80’ Meola), Casoli. Allenatore: Pasquale Padalino

Messina: Berardi, Miletto, Genny Russo, Giuseppe Russo (66’ Biondo), Burzigotti, De Vito, Zanini, Giorgione, Tavares, Gustavo (80’ Barilaro), Barisic (70’ Scardina). Allenatore: Raffaele Di Napoli

Arbitro: Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco. Assistenti: Domenico Lacalamita della sezione di Bari e Lucia Abruzzese della sezione di Foggia.

Ammoniti: Tavares )Me), Albadoro (Mt), De Vito (Me)

Recupero: 1′ pt, 7′ st

(97)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *