Hockey-Serie B. Domenica, Cus UniMe – Polisportiva Valverde

MARCO DE DOMENICO - CUS UNIME portiereDomenica 1 novembre esordio stagionale del settore hockey prato del Cus Unime, impegnato nel campionato di serie B. Gli universitari si trovano già di fronte ad una insidiosa trasferta, al comunale di Valverde, contro la Polisportiva Valverde, nobile decaduta dell’hockey italiano che, dopo parecchi anni di serie A1 e A2, si rimette in gioco partendo dalla serie B.
La formazione cussina, guidata ancora dal tecnico Giacomo Spignolo, si pone l’obiettivo di ripetere quanto di buono fatto la scorsa stagione, rendendosi protagonista di un ottimo campionato e dando filo da torcere anche a formazioni più quotate.
L’organico messinese si presenta all’esordio con importanti novità, come il ritorno a casa di atleti di provata esperienza quali Antonio Spignolo, Gerardo Ragonese, Fabio Intersimone e con l’aggiunta del giovane Antonio Colombo. A completare la rosa il blocco di giovani di ottimo livello che ha già ben figurato nello scorso campionato.
“Partiamo subito contro un avversario di livello – spiega il tecnico cussino Spignolo– che si trova in rosa un blocco di giocatori, tranne gli egiziani, che lo scorso anno hanno giocato il campionato di A2. Sarà certamente una partita dura, ma ci faremo trovare pronti; lavoriamo già da metà settembre e non vediamo l’ora di scendere in campo. Proveremo a giocarcela con tutti, ma principalmente abbiamo l’obiettivo di valorizzare i giovani di casa nostra, cercando di fargli fare un ulteriore salto di categoria”.
Questa la rosa nel dettaglio.
Portieri: Marco De Domenico, Roberto Sacca.
Difensori: Antonio Spignolo, Jerry Ragonese, Francesco D’Andrea, Federico Ficarra, Manuel Mirisola, Fabrizio Saccà.
Centrocampisti: Fabio Intersimone, Francesco Curreli, Giuseppe Ardizzone, Antonio Colombo, Alberto Rinaldi.
Attaccanti: Alberto La Torre, Emanuele De Gregorio, Federico Cardella, Marcello Arena.

(22)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *