Campionati Italiani del Mare. Ottimi risultati per i messinesi

camp_mareLo scorso fine settimana (3 e 4 ottobre) si sono svolti a Mondello (Palermo) i Campionati del Mare in tipo regolamentare.
Si tratta di gare disputate su imbarcazioni di forma adeguata all’utilizzo sul mare. Presenti come società messinesi solo Cariddi (1 atleta), Peloro (1 atleta) e Thàlatta (14 atleti).
Due giornate di gare perfette sia dal profilo organizzativo che da quello climatico.
Il gruppo della Canottieri Thàlatta, allenato da Riccardo Uccello, ha ottenuto ancora una volta il miglior risultato, nonostante la presenza del Campione del Mondo, Giovanni Ficarra (Peloro) che si è fermato alla semifinale nella specialità del canoino senior. Evidentemente specialità non affine alle sue caratteristiche fisiologiche.
La Thàlatta con 6 equipaggi in acqua è riuscita a disputare ben 4 finali ed ha conquistato una medaglia di bronzo nel 4 sole master (Augusto Sasja, Fabio Zanghì, Davide Giardina, Francesco Longo del NCTV Milazzo e Daniele Denaro al timone), 4^ per Antonio Bottari nel canoino master, 5^ per Egle Motta nel canoino junior femminile e 6^ posto per Domiziana Minissale nel canoino senior femminile.
La Thàlatta piazza anche al terzo posto un proprio atleta, Marco Giunta in otto sole senior maschile, momentaneamente tesserato (solo stagione 2015) per il Roggero di Lauria ma da gennaio nuovamente nel nostro gruppo.
Sempre della Thalatta, non sono arrivati alla finale per pochissimo  i 4 ragazzi nella GIG (Alessandro Amadeo, Guiscardo Parisi, Paolo Nava, Giuseppe Bonanno, timoniere Albert Finocchiaro) e i due senior nel doppio canoe maschile (Daniele Denaro ed Emanuele Passalacqua). Accede alla semifinale anche Dario Feminò nel canoino senior maschile della C.C. Cariddi.

 

(115)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *