Calcio – Un ricordo speciale e tante emozioni al “Memorial Domenico Costa”

Vincitori Memorial VVF Sicilia OrientaleLa terza edizione del “Memorial Domenico Costa” di calcio ha proposto un pomeriggio di sano sport, aggregazione e, soprattutto, tante coinvolgenti emozioni. La manifestazione, organizzata dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Messina in collaborazione con l’AICS Messina, ha visto impegnate, sul sintetico del “Bacigaluco” di Taormina, due selezioni regionali dei Vigili del Fuoco e quelle provinciali di Polizia di Stato e A.I.A. (Associazione Italiana Arbitri). Hanno presenziato al quadrangolare Elisa Talio, moglie di Domenico Costa, i figli Alessio e Simone, il vice sindaco di Taormina, Ivan Gioia, il Direttore Ginnico Regionale dei Vigili del Fuoco, Antonio Occhipinti, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, Salvatore Rizzo, il presidente dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in pensione, Luciano Portovenero, ed il presidente del comitato provinciale dell’AICS, Lillo Margareci. Vivo e forte è stato il ricordo dell’indimenticato Domenico Costa, prematuramente scomparso tre anni fa.

Il Memorial si è aperto, dopo la presentazione delle squadre a metà campo, con la partita tra Polizia di Stato e VVF Sicilia Occidentale, vinta dai poliziotti ai rigori con il punteggio di 5-4, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sull’1 a 1. Nel secondo confronto in programma, i VVF della Sicilia Orientale hanno avuto la meglio sull’A.I.A. Messina per 3-1. I giovani arbitri peloritani si sono poi parzialmente riscattanti battendo di misura (1-0), nella gara che assegnava il terzo e quarto posto, i vigili del fuoco della Sicilia Occidentale. Scoppiettante la finalissima, terminata, dopo un avvio equilibrato, con la perentoria affermazione della squadra VVF Sicilia Orientale capitanata da Alessandro Romeo su quella della Polizia di Stato (5-2). Durante la premiazione i promotori della lodevole iniziativa hanno dato appuntamento, infine, a tutti i partecipanti al 2015, lasciandosi con ripetuti abbracci e pacche sulle spalle e con la comune gioia di aver trascorso delle piacevoli ore assieme.

(37)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *