Calcio. Pesante sconfitta per l’Acr Messina. A Palmi finisce 3 – 0

tifosi messina acrLa Palmese umilia un inconcludente Acr Messina. I padroni di casa vincono grazie ai gol di Mistretta, Outtara e Calivà. Per i giallorossi, adesso, la situazione si fa molto complicata.

Il Messina inizia la partita con la voglia di poter portare a casa un ottimo risultato. Al 12’ Ibojo, su cross di Genevier, spreca da buona posizione. Nel successivo contropiede arriva la doccia fredda per i ragazzi di Biagioni, causata dal vantaggio della Palmese.  Saba crossa in mezzo all’area dove Mistretta appoggia indisturbato alle spalle di Meo, portando il risultato sull’1 – 0 per i padroni di casa. Il Messina non si arrende ed al 18’ avrebbe l’occasione per pareggiare, ma Porcaro centra in pieno il portiere avversario Barbieri. Al 34’ la Palmese potrebbe andare sul 2 – 0, ma il colpo di testa di Mistretta viene deviato in angolo dalla difesa messinese. La squadra di Biagioni non riesce a creare occasioni, ma è anche sfortunata, visto che al 38’ colpisce un palo con Rabbeni. Dopo il palo, i giallorossi sembrano cambiare passo, infatti, al 43’ Petrilli prima impegna Barbieri e nella successiva respinta colpisce il secondo legno di giornata. Si conclude così il primo tempo, con un Messina sfortunato e con evidenti lacune in fase difensiva.

La ripresa inizia con la Palmese vicinissima al raddoppio. Mistretta tira a botta sicura, spedendo la palla a lato e sprecando una ghiotta occasione per il raddoppio. Gli uomini di Franceschini sembrano più determinati, con un Acr Messina che conferma i soliti problemi di approccio durante la ripresa, evidenziati nel corso del torneo. Al 9’ Bonadio lascia partire un destro a giro che fulmina Meo ma, per fortuna del portiere giallorosso, la conclusione si stampa sulla traversa. A metà ripresa la Palmese ritorna ad attaccare, ma Genevier e Rabbeni riescono a tappare le falle di una retroguardia troppo disattenta. Al 41’ la Palmese riesce a trovare il raddoppio con Ouattara, bravo a finalizzare un’azione corale. La Palmese non si ferma e trova il tris con Calivà al 45’. Ouattara, approfitta dell’ennesima disattenzione difensiva per prendere palla e servire in mezzo Calivà, bravo a trafiggere ancora una volta Meo. Il risultato è 3 – 0. La Palmese potrebbe dilagare, ma il triplice fischio è una salvezza per la squadra di mister Biagioni. Risultato finale Palmese 3 – Messina 0.

(189)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *