Calcio – Messina sconfitto in casa dal Foggia, si interrompe la serie positiva

967x400 fit e9c1f51a97744aa713c8967fc1a2c65b XLCon la sconfitta casalinga di oggi al “San Filippo” s’interrompe la serie positiva di quattro partite del Messina. Sconfitta maturata, molto probabilmente, nel giorno in cui la squadra sfodera la miglior prestazione della stagione mettendo sotto per lunghi tratti un Foggia ben organizzato. Il gol partita è stato realizzato da D’Allocco al 10′ della ripresa e non sono bastati i ripetuti attacchi verso la porta rossonera per poter riequilibrare l’incontro. Resta la prestazione che ha visto la squadra in netta crescita sul piano della proposta offensiva ed è proprio da questo che bisogna ripartire già dalla prossima trasferta al “San Vito” di Cosenza.

ACR Messina – US Foggia 0-1
Marcatore: al 11’ st D’Allocco (F).

Messina: Iuliano (VK), Benvenga, Donnarumma, Bortoli (16’ st Bjelanovic), Silvestri, Stefani, Orlando (28’ st Paez), Pepe, Corona (K; 42’ st Gaeta), Izzillo, Damonte. In panchina: Lagomarsini, Cane, Marin, De Bode. Allenatore: Gianluca Grassadonia.
Foggia: Narciso, Bencivenga (22’ st Loiacono), Agostinone, Agnelli (K), Potenza, Gigliotti, D’Allocco, Quinto (VK), Iemmello, Cavallaro (36’ st Leonetti), Sarno (25’ st Sicurella). In panchina: Tarolli, Grea, Sainz-Maza, Bollino. Allenatore: Roberto De Zerbi.
Arbitro: Carlo Amoroso di Paola (CS). Assistenti: Genny Sbrescia di Castellamare di Stabia (NA) ed Alfonso Annunziata di Torre Annunziata (NA).
Note – Ammoniti: al 12’ pt Damonte (M), al 12’ st Sarno (F), al 18’ st Quinto (F), al 38’ st Leonetti (F), al 46’ st Agostinone (F), al 47’ st Sicurella (F). Corner: 2-4. Recupero: 0’ pt e 5’ st. Spettatori: circa 2.500.

(58)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *