Calcio. L’Acr Messina esonera Cazzarò, al suo posto Pasquale Rando

Michele Cazzarò non è più il tecnico dell’Acr Messina. La decisione è stata presa ieri sera dopo una riunione fra società e il Direttore Sportivo Obbedio.

Il Messina di Cazzarò ha raccolto zero punti in quattro partite, segnando una sola rete, un ruolino di marcia totalmente deludente per una squadra che punta alla zona alta della classifica. Con Cazzarò sono stati esonerati l’allenatore in seconda Vincenzo Murianni ed il preparatore dei portieri Raffaele Cataldi.

«La società ringrazia i tecnici per il lavoro svolto con serietà e grande professionalità, augurando loro le migliori fortune personali e sportive», come si legge in una nota stampa.

La conduzione dell’Acr Messina viene affidata a Pasquale Rando, che lascia l’incarico di responsabile dell’area tecnica per assumere quello di allenatore. Rando torna così in panchina a sette anni dall’ultima avventura in serie D, quando ha centrato il quarto posto con il Città di Messina. Già stamattina il nuovo allenatore dell’Acr Messina ha diretto il primo allenamento in vista del match di domenica prossima contro il Castrovillari.

Allenatore in seconda è il tecnico Antonino Panarello, che ha già affiancato Rando proprio nella precedente esperienza al Città di Messina.

Adesso si dovrà vedere se Rando riuscirà a far cambiare passo alla squadra dopo le quattro sconfitte ricevute in altrettante partite.

Giovanni Irrena

(140)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *