Calcio – Il Messina prolunga a Melfi la lunga striscia positiva

967x400 fit fd6c1bb5b0a1bed64c5dda3726185da3 XLCon il pareggio di Melfi si allunga a quattro partite consecutive la striscia positiva del Messina. Il risultato finale di 0-0 è maturato alla fine di una partita ben disputata, dal punto di visto tattico, con il Melfi più insidioso nei primi 45 minuti. Nella ripresa la squadra di Mister Grassadonia ha contenuto con maggiore tranquillità l’iniziativa dei locali affacciandosi più di una volta dalle parti dell’area di rigore lucana rendendosi pericolosa in qualche frangente. La prossima settimana la squadra è attesa da un doppio impegno, prima in Coppa Italia contro la Salernitana all’Arechi e poi al San Filippo in campionato contro il Foggia. Impagabili, ancora una volta, i tifosi giallorossi al seguito che hanno raggiunto la squadra sobbarcandosi un viaggio tutt’altro che agevole e sopportando un clima decisamente invernale.

AS Melfi – ACR Messina 0-0

AS Melfi: Perina, Guerriera, Pinna, Dermaku, Di Filippo, Spezzani, Fella, Giacomarro (26’ st Agnello), Caturano, Berardino, Tortori (32’ st Tundo). A disposizione: Gagliardini, Annoni, Colella, Libutti, Amelio. Allenatore: Bitetto.

ACR Messina: Iuliano, Silvestri, Donnarumma, Bucolo, Altobello (1’ st Cane), Stefani, Orlando (45’ st Paez), Pepe V., Corona (31’ st Gaeta), Izzillo, Damonte. A disposizione: Lagomarsini, Marin, Bortoli, De Bode. Allenatore: Grassadonia.

Arbitro: Paolo Formato di Benevento. Assistenti: Robilotta e Manzillo di Sala Consilina.

Note – Ammoniti: al 33’ pt Guerriera (MEL), al 18’ st Bucolo (MES), al 30’ st Tortori (MEL), al 48′ st Caturano (MEL). Corner: 10-4. Recupero: 1’ pt e 4’ st.

(49)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *