Calcio – Il Messina cade anche sul campo della Paganese. Prosegue la crisi di gioco

DSC 7731 1280x820Seconda sconfitta consecutiva per i giallorossi, ancora una volta protagonisti di una prova sottotono. Gli ex Cuoghi e Marruocco conquistano il primo successo stagionale ed aggravano la crisi di risultati e di gioco della truppa di Grassadonia. A decidere la gara una prodezza su punizione di Caccavallo, con la complicità di Lagomarsini, sorpreso sul primo palo. Ma a pesare è stata l’insufficiente reazione di tutto il gruppo. Classifica non certo esaltante: peloritani distanti già nove lunghezze dalla vetta, mentre sono appena due i punti di margine su Martina e Cosenza, ultime della classe. Domenica primo di due impegni casalinghi consecutivi, con la Casertana.

Il tabellino. Paganese – Messina 1-0
Marcatore: al 10’ Caccavallo.
Paganese Calcio: Marruocco, Tartaglia (all’88’ Schiavino), Moracci, Bocchetti, Paterni, Deli, Calamai, Herrera, Armenise, Caccavallo (al 94’ Baccolo), Girardi (all’85’ Bussi). A disposizione: Casadei, Vinci, Malcore, Cuoghi. Allenatore: Stefano Cuoghi.
ACR Messina: Lagomarsini, Cane, Silvestri, Nigro, Enrico Pepe, Stefani, Orlando, Damonte (al 76’ Bucolo), Paez (al 64’ Corona), Izzillo (al 67’ Vincenzo Pepe), Donnarumma. A disposizione: Iuliano, De Bode, Benvenga, Bonanno. Allenatore: Gianluca Grassadonia.
Arbitro: V. Colarossi della Sezione Roma 2. Assistenti: Manuel Cinquini e Lorenzo Li Volsi di Firenze.
Note – Espulso al 90′ Silvestri (M). Ammoniti: al 22’ Marruocco (P), al 36’ Dei (P), al 62’ Cane (M), al 69’ Malcore (P), all’87’ Silvestri (M). Recupero: 1’ pt e 5’ st.

(59)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *