Calcio – Il Città di Messina coglie un buon pari sul campo della Pro Cavese. In gol Saraniti

Città di MessinaPrimo risultato utile dell’anno in trasferta per il Città di Messina. Contro la Pro Cavese Assenzio e compagni sono andati sotto nel primo tempo ma hanno avuto la forza e la personalità per reagire nella ripresa: Saraniti a dieci minuti dal termine ha agguantato il pari e nel finale sono stati proprio gli ospiti a sfiorare in più occasioni il successo. La gara si è chiusa sul punteggio di 1-1: per i peloritani primo punto esterno dopo la sfortunata sconfitta di Vallo della Lucania. Condizionato dalle assenze degli infortunati Giardina, Mannino e Dombrovoschi e dello squalificato Cordima, Rando ha lanciato ben quattro giocatori all’esordio stagionale dal primo minuto: Bombara, Munafò, Cucè e Mangano. Determinanti gli innesti dalla panchina di Giannuzzi, Buda e Camarda. Domenica prossima il confronto interno con il Licata.

Pro Cavese – Città di Messina 1-1
Marcatori: 20′ pt Alfano (PC), 35′ st Saraniti (CdM).
Pro Cavese: De Luca, Cerquetani (30′ st Bove), Palladino, Serrapica, Giordano, Langella, Ercolano, Alfano, Moronti (1′ st Ragosta), De Rosa, Marrandino (22′ st Russo). In panchina: Peluso, Balzamo, Dal Poggetto, Lordi. Allenatore: Tommaso Volpi (squalificato, in panchina Vincenzo Cestaro).
Città di Messina: Di Dio, Viscuso, Bombara, Cucè, Munafò, Frassica (26′ st Buda), Mangano (14′ st Giannuzzi), Assenzio, Saraniti, Tiscione, Citro (33′ st Camarda). In panchina: Giu. Cammaroto, Gio. Cammaroto, Cappello, Bonamonte. Allenatore: Pasquale Rando.
Arbitro: Marco Cesaroni della sezione di Frosinone.
Assistenti: Luca Solazzi della sezione di Avezzano e Felice Sante Marinenza della sezione di L’Aquila.
Ammoniti: De Luca (PC), Marrandino (PC), Cerquetani (PC).
Espulsi: nessuno.
Recupero: 1′ pt, 5′ st.

(46)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *