Calcio da Tavolo. Grandi soddisfazioni per il Messina Table Soccer

riccardo natoli vincitore calcio da tavoloDue-giorni ricca di soddisfazioni al Centro Federale di San Benedetto del Tronto per gli Under 15 del Messina Table Soccer: il sabato Riccardo Natoli vince il torneo individuale Under 12 a mani basse, superando il girone preliminare grazie al pareggio per 2-2 contro il piemontese Cammarata e le vittorie per 4-1 contro il livornese Giudice e 6-0 contro il casertano Rocco. In semifinale vittoria di misura per 1-0 contro l’altro casertano Riccio ed in finale sonante 4-1 ai danni di Chieppa di Arabona Chieti. Intanto la squadra degli adulti si classificava al quinto posto nel proprio girone di Coppa Italia, dopo le sconfitte contro Warriors Torino (0-3), Black Rose Roma (0-4) e Stradivari Cremona (1-2), il pareggio per 1-1 contro Cosenza e la vittoria ai danni di Aosta (4-0), accedendo così alla categoria “Cadetti” del giorno dopo. La domenica la squadra Primavera, composta dagli Under 15 Andrea Zangla, Alessandro Natoli e Mirko Currò più l’Under 12 Riccardo Natoli, nel girone unico all’italiana composto da nove formazioni, comincia subito con l’importante vittoria per 3-1 contro gli Eagles Napoli e proseguendo battendo 4-0 la Lazio, 4-0 il Serenissima Mestre e 4-0 la Sessana. A questo punto scontro in vetta alla classifica contro i pluricampioni del Pierce 14 Monferrato, conclusosi con la vittoria, per 3-1, dei piemontesi, dopo quattro gare tiratissime. Subìto il colpo i ragazzini perdono un po’ la concentrazione e vincono di misura (2-1) contro Arabona Chieti e 3-1 il Livorno, prima di pareggiare 2-2 contro Stradivari Cremona, conservando così il secondo posto finale, ottimo traguardo a livello giovanile. La squadra Open intanto veniva eliminata nel girone eliminatorio della Coppa Italia Cadetti dopo le sconfitte contro Ferrara (0-4) e Biella (1-3), ma togliendosi la soddisfazione di vincere il derby dello Stretto contro Reggio Calabria con il punteggio di 1-0. Adesso appuntamento, per la squadra Under messinese, domenica 1 marzo alla Coppa Sicilia di Ortigia, per difendere il titolo conquistato l’anno scorso al Viola Palace Hotel di Villafranca. 

(47)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *