Calcio- ACR Messina sulle tracce di Ricchiuti, da superare l’insidia Cremonese

CalcioArrivato a Catania nella stagione 2009/10 dal Rimini, Ricchiuti con la casacca etnea ha collezionato 86 presenze mettendo a segno quattro reti, realizzate ai danni di Cagliari, Bari, Milan e Chievo. Il fantasista argentino, nato a Lanus, ha detto addio al Catania per firmare nei prossimi giorni il suo ultimo contratto da professionista. Sulle tracce di Ricchiuti si è fiondato il ds giallorosso Ferrigno, interessato alla fantasia ed alla tecnica dell’ex Catania. Ferrigno si trova però in buona compagnia; la Cremonese, prossima protagonista del torneo di Prima Divisione, si è avvicinata all’argentino formulando una proposta economica importante. Il Messina ha fatto sapere che non intende partecipare ad aste al rialzo e che i calciatori che varcheranno lo Stretto dovranno sposare in pieno il nuovo progetto messinese. Per Ricchiuti hanno fatto un sondaggio anche Trapani ed Avellino, squadre neopromosse in B, nonchè il Benevento, compagine che disputerà il prossimo torneo di Lega Pro.

 

(33)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *