Calcio- ACR Messina, sette reti nel test di metà settimana

CalcioPomeriggio assolato al ”San Filippo”, primo gran caldo di stagione per i ragazzi di Gaetano Catalano che hanno affrontato la formazione Juniores nel consueto test del giovedì. Il trainer messinese ha appurato la buona forma dei suoi ragazzi (compresi Maiorano e Ignoffo scesi regolarmente in campo) che hanno superato per 7 a 1 i giovani peloritani di coach Peppe Spada.
Tripletta di Re Giorgio Corona, in gol anche Chiaria, Cocuzza, Savanarola e Di Stefano, mentre per la formazione Juniores è andato a segno Scardino.
Domani pomeriggio allenamento al ”San Filippo”, quindi la consueta rifinitura del sabato mattina sempre nel maggiore impianto cittadino (a porte chiuse), poi domenica il gran giorno. La gara con la Nissa per tornare a ruggire. Il centrocampista giallorosso Saro Bucolo ha ancora negli occhi e nella mente la splendida cartolina del ”San Filippo” nella gara con il Cosenza.
”E’ stato straordinario – ha detto il settepolmoni giallorosso – e sono convinto che anche domenica la stessa gente verrà allo stadio per festeggiare qualcosa di importante. Noi ce l’abbiamo messa tutta in questa stagione e vedere la gente felice ci riempie d’orgoglio”.
Poi Bucolo alza l’asticella della tensione in vista della gara di domenica, nonostante l’avversario, la Nissa, sia ultima e da tempo ormai retrocessa.
”Dobbiamo pensare solo a vincere ed entrare concentrati in campo, rispondendo presente sin dal primo minuto. Sono certo che i valori usciranno e alla fine potremo urlare a tutti la nostra gioia.’
A chi gli fa notare che ancora si aspetta il suo primo gol in stagione, lui prima ci pensa un po’ e poi…
”Si è vero, ma ho fatto almeno sei assist decisivi.’.

(54)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *