Calcio- ACR Messina, l’ex Chiaria carica il gruppo per il match con l’Ischia

CalcioLa sua esperienza in quel di Ischia, Roberto Chiaria, non l’ha ancora dimenticata. E, per uno scherzo del destino, domenica prossima il Messina se la vedrà proprio con i gialloblù, in una gara che vale il passaggio del turno in questa Poule Scudetto.
“Dire che non tengo a questa partita sarebbe una bugia – dichiara Roberto Chiaria -. Affrontare l’Ischia mi dà degli stimoli in più. E’ stata un’avventura andata male, ma per me affrontare la mia ex squadra non ha il sapore della rivincita. Le mie soddisfazioni me le sono tolte arrivando qui a Messina, con la vittoria del campionato. Siamo concentrati e vogliamo fare bella figura davanti al nostro pubblico per dimostrare che non abbiamo mollato e che vogliamo andare avanti per coltivare ancora il sogno dello scudetto”.  Nel frattempo la squadra festeggia Giorgio Corona.

Scherza ”Re Giorgio” sul suo 39esimo compleanno. Le candeline le ha già spente e il suo buon umore è  stampato in volto.
“Il mio compleanno in realtà è oggi, 16 maggio, soltanto che a causa di un errore nei documenti risulta essere il 15 maggio –afferma Giorgio Corona -. Diciamo che ogni volta sono due giorni intensi. Sia le telefonate che i messaggi infatti arrivano in entrambe le date. Devo ammettere però che questo compleanno è stato davvero speciale perché è arrivato quasi in coincidenza con la promozione del Messina nei professionisti. Come regalo, non posso che sperare nella vittoria di domenica contro l’Ischia, per andare avanti e provare a raggiungere un altro traguardo prestigioso”.

 

(50)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *