Calcio a 5- Pareggio amaro per lo Sporting Peloro

Calcio a 5Lo Sporting Peloro Messina non è andato oltre il pari casalingo (4-4) contro la Nuova Trinacria Gela nella seconda partita del quadrangolare tra le squadre che hanno vinto i play off di serie C2 e quelle che si sono piazzate in zona play out in C1. Un punto che ha il sapore della sconfitta, poiché i giallorossi hanno incredibilmente gettato alle ortiche l’opportunità di incamerare l’intera posta in palio e ridotto, inoltre, al minimo le possibilità di primeggiare nella classifica finale del girone.

Contro un avversario presentatosi al “PalaNebiolo” con otto elementi in distinta, i ragazzi allenati da Corrado Randazzo sbloccano il punteggio al 10’ con una staffilata sotto la traversa di Massimo Di Dio. Quattro minuti dopo, lo stesso Di Dio raddoppia al termine di una spettacolare percussione centrale, finalizzata con un imparabile tiro dal limite. Il match sembra, a questo punto, essere già indirizzato a favore dello Sporting Peloro, che, però, al 25’ su una ripartenza ospite, favorita da un mancato fischio dell’incerta coppia arbitrale per un evidente fallo ai danni di Di Dio, incassa il gol di Comandatore, che dimezza le distanze. Prima dell’intervallo, gelesi pericolosi in altre due occasioni, sventate dalle parate di Giovanni Felis, e messinesi vicini al tris con una conclusione a girare di Giuseppe Carbone. In avvio di ripresa, Davide La Valle sigla da posizione defilata il 3-1, ma un clamoroso errore difensivo, sfruttato dall’incredulo Comandatore, permette agli ospiti di riportarsi nuovamente in scia.

In cassata la marcatura, De Luca e compagni collezionano errori sottoporta, mentre una puntata di Lelidonio completa la rimonta della Nuova Trinacria Gela. Un palo colpito da Randazzo ed un tocco impreciso da sotto di Giuseppe Bruno anticipano, comunque, il nuovo vantaggio peloritano firmato da Randazzo su assist di Giuseppe Coppolino, ma in pieno recupero arriva la beffa, che si materializza in un colpo di testa ravvicinato di Lelidonio.

Nell’altra sfida in programma hanno impattato, sul sintetico della palestra di Montepiselli, Futsal Messina e Futsal Battiati (3-3). Sabato nell’ultimo incontro del quadrangolare lo Sporting Peloro Messina affronterà in trasferta il Futsal Battiati.

 

RISULTATI QUADRANGOLARE: Futsal Messina-Futsal Battiati 3-3; Sporting Peloro Messina-Nuova Trinacria Gela 4-4.

CLASSIFICA: Futsal Battiati e Futsal Messina 4; Sporting Peloro e Nuova Trinacria Gela 1.

 

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *