Calcio a 5 – “1° Memorial Mimmo Finocchiaro” alla palestra di Montepiselli

Locandina MemorialIl torneo di calcio a 5 è promosso da Telethon, che promuove la lotta alle malattie genetiche. Previsti incontri tra i dipendenti dei punti vendita “Simply” di Messina, uno tra i bambini della scuola calcio San Domenico e un altro tra una squadra “Simply” e l’ASP Ganzirri, militante nel campionato femminile di serie C di calcio a 5. La manifestazione, il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore della fondazione Telethon, si concluderà in serata con le tradizionali premiazioni.

L’AICS Messina si conferma molto vicina al sociale e alla solidarietà. Il comitato provinciale presieduto la Lillo Margareci ha fornito, infatti, la propria totale collaborazione all’organizzazione del torneo di calcio a 5 “1° Memorial Mimmo Finocchiaro”, promosso da Simply, nota catena di supermercati, e Telethon per la ricerca e la cura delle malattie genetiche.

La lodevole iniziativa si svolgerà domenica nella palestra di Montepiselli (inizio ore 15.30) e vedrà giocare i dipendenti dei punti vendita di Messina (viale Regina Elena, viale San Martino, Tremestieri, Maregrosso, Palmara, Ganzirri e Contesse), che ricorderanno, così, il loro stimato collega Mimmo Finocchiaro, scomparso prematuramente il 14 dicembre 2012. Si svolgeranno, inoltre, un incontro tra i bambini della scuola calcio San Domenico e un altro tra una squadra “Simply” e l’ASP Ganzirri, militante nel campionato femminile di serie C di calcio a 5.

I partecipanti al torneo e tutti coloro che assisteranno alle partite potranno addolcire il loro pomeriggio con la degustazione di prodotti tipici siciliani. La manifestazione, il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore della fondazione Telethon, si concluderà in serata con le tradizionali premiazioni. “La nostra azienda – ci dice David Triglia, responsabile del punto vendita di viale Regina Elena ed ideatore dell’evento assieme a Silvio De Salvo – collabora fattivamente da oltre 12 anni con Telethon. Un legame stretto e impreziosito da importanti risultati: oltre 13 milioni di euro raccolti, migliaia di persone coinvolte e centinaia di eventi organizzati sul territorio. Questo Memorial ci permetterà, inoltre, di ricordare, nel migliore dei modi, un amico che non c’è più da un anno e di cui – conclude Triglia – sentiamo sempre forte la mancanza”.         

(30)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *