Basket femminile. Vincono ancora le cussine: 72 a 47 con l’Olimpia Alcamo

ingrassia trofeo isole basket femminile unimeContinua a vincere il CUS Unime e prosegue spedita la sua marcia nel campionato unico regionale di basket femminile. Seppure penalizzate dalle assenze pesanti di Cascio, Certomà e Polizzi, oltre alla lungodegente Retto, le universitarie ad Alcamo si impongono e vincono con largo margine, nonostante le locali abbiano tirato fuori dalla manica gli assi Caliendo e Gattini, reduci da una stagione di inattività ma protagoniste negli anni della serie A dell’Olimpia.

Il CUS inizia subito forte il match e registra l’avvio folgorante di Ilaria Ingrassia: tutti suoi i 12 punti (alla fine saranno 27) della squadra nei primi 8’, che portano al 4-20 alla prima sirena. La seconda frazione è avara di emozioni, con il divario tra le due formazioni che si amplia ancora, ma dopo l’intervallo le ospiti commettono l’errore di tirare i remi in barca con troppo anticipo. Così, a ritmi bassi, la classe e l’esperienza di Caliendo fa la differenza: la play campana segna 18 punti in 10’ e riporta l’Olimpia a -9 (37-46 al 30’). Le universitarie devono allora ricominciare a premere l’acceleratore, dilagando nel finale (10-26 il parziale) con Grillo e due triple dell’ispirata Ingrassia.

 Olimpia Alcamo – Cus Unime    47-72   (4-20; 15-34; 37-46)

Olimpia: Caliendo 25, Pirrello, Trovato 4, Ballarò 2, Gattini 14, Ciacio, Di Marco 2, Bonura. All. Dentici.

Cus: Osso, Kramer 11, Bonaccorsi n.e., Derkaoui 7, Grillo 14, Raffaele 9, Ingrassia 27, Cosenza 4. All. Buzzanca.

Arbitri: Tartamella e Bertino.

(207)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *