Atletica – Ad Acquedolci l’8° Memorial Cirino Lorello

DSC 6296 1280x853Si è svolta ad Acquedolci l’ottava edizione del Memorial Cirino Lorello, gara podistica su strada, organizzata  dalla Scuderia Ferrari Club di Acquedolci con il supporto tecnico della’associazione sportiva Atletica Nebrodi, valida anche come campionato provinciale FIDAL di corsa su strada per le categorie ragazzi/e e cadetti/e,.

La manifestazione agonistica è stata preceduta da un  giro di pista fatto dalle  Vespe d’epoca e  successivamente lle Ferrari dei soci del club hanno fatto provare ad alcuni atleti sorteggiati l’ebbrezza di un giro del circuito a bordo della “rossa”, subito dopo vi è stata  la classica passeggiata camminata non competitiva, alla quale hanno preso parte oltre cento appassionati, accompagnati dalla locale banda musicale.

Alle 19,30 ha avuto inizio il trofeo Cirino Lorello, ai nastri di partenza ben 137 atleti delle varie  categorie FIDAL provenienti dalle province di Messina, Palermo, Trapani  ed Enna,  primi a scendere in campo la categoria esordienti (7/11 anni) che hanno percorso 300 mt,  seguiti dai ragazzi (12/13 anni) che hanno percorso 600 mt.,  dai cadetti (14/15 anni) che hanno percorso 900 mt, gli allievi (16/17 anni) che hanno percorso 3.900 mt. e alla fine tutte le altre categorie che hanno percorso 6.500 mt.

Ad aggiudicarsi il trofeo Cirino Lorello sono stati Natale Grosso  (Indomita Torregrotta) e Livia Satullo (Polisportiva Messina).

Ottimi i piazzamenti degli atleti tesserati per il club Atletica Nebrodi, nelle categorie promozionali secondo posto per  Giorgia Enza Galipò, Gaia Regalbuto, e Francesco D’Aloisi, terzo posto per Kevin Vitanza e Chiara Catina. Per quanto riguarda la categoria senior nel gradino più alto del podio si sono imposti, nelle rispettive categorie, Stella Maria Fazio (SF45), Gabriella Randazzo (SF40) e Francesco Grilletto (SM65), mentre al  secondo posto troviamo  Antonio Sarullo (SM45) e Sonia Miragliotta (SF35), anche gli altri atleti azzurri Salvatore Lionetto, Alessandro Pruiti, Antonio Basile; Vincenzo Amata, Salvatore Caputo, Eugenio Coco, Vincenzo Stancampiano Maurizio Giallombardo Geri Cicero, sono riusciti a concludere la gara con buoni piazzamenti nella classifica generale.

(46)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *