Adesso è ufficiale: il Messina è in Lega Pro

acr messinaIl Consiglio Federale ha ufficialmente sancito il ripescaggio dell’Acr Messina in Lega Pro che andrà a prendere il posto della Vigor Lamezia estromessa in seguito ai risultati dell’inchiesta “Dirty Soccer”. La Corte d’Appello ha infatti confermato le richieste del Procuratore Federale Stefano Palazzi decretando la retrocessione tra i dilettanti della società calabrese.  Stessa sorte anche per la Torres che ripartirà tra i dilettanti. Al suo posto ripescata la Pro Patria.

Secondo quanto confermato dal presidente federale Carlo Tavecchio il campionato di Lega Pro partirà regolarmente con 54 squadre. Per le formazioni ripescate, la Lega ha concesso una proroga sulla durata della finestra di calciomercato con una durata di 20 giorni.

Intanto l’Acr Messina, certa della categoria che andrà a disputare, è già a lavoro per allestire un organico all’altezza dell’impegnativo torneo di terza serie.

(299)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *