Adesso è ufficiale: il Messina è di Stracuzzi

StracuzziDopo estenuanti trattative, durate quasi un mese, l’Acr Messina cambia proprietario: via Lo Monaco dentro Stracuzzi. Nel tardo pomeriggio è arrivata l’ufficialità del passaggio di consegne, adesso la nuova società è chiamata a recuperare il tempo perso e programmare una stagione che vedrà probabilmente i giallorossi nuovamente in Lega Pro.

L’era Lo Monaco si chiude dopo tre anni forse nel modo peggiore. Una retrocessione pesantissima, culmine di una stagione condita da errori tecnici e gestionali. E poi il rapporto con la tifoseria ormai arrivato al capolinea. Pietro Lo Monaco alla fine ha dato il via libera alla cessione controfirmando l’atto di vendita nello studio del notaio Calogero. Il gruppo formato da Stracuzzi, Oliveri, Micali e Antares ottiene le chiavi della società.

Sulla panchina è pronto a sedersi Arturo Di Napoli che tanto bene ha fatto da calciatore trascinando la squadra a suon di reti fino in serie A. Adesso l’ex bomber scuola Inter è atteso da una sfida ostica, resa ancor più difficile dai tempi ristretti, occorrerà infatti costruire un progetto tecnico di sana pianta in meno di trenta giorni.

Domani la nuova società si presenterà alla stampa nel corso di una conferenza organizzata al S.Filippo. Prenderanno parte all’incontro il nuovo presidente Natale Stracuzzi, il vice Pietro Gugliotta e i soci Pietro Oliveri e Nino Micali.

(480)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *