Tiro con l’Arco, la messinese Mento centra il secondo posto nel Campionato Indoor

DSC_0270 (1)Si è svolto ai Tricolori di Rimini i giorni 20 e 21 il quarantatreesimo Campionato Italiano Indoor di Tiro con l’Arco. Si sono dati appuntamento le frecce più prestigiose della Fitarco per l’evento clou più atteso della stagione indoor. Circa mille Atleti qualificati nelle tre specialità: Arco olimpico, Arco Compound e Arco Nudo.

La messinese Simona Mento al suo primo Campionato nella classe Master – anche per lei il tempo è tiranno – è stata anche questa volta protagonista. Una brutta volè l’aveva fatta retrocedere al settimo posto ma con grande determinazione risale la classifica piazzandosi al secondo posto conquistando l’argento con punti 549 dietro Maria Romoli dell’ Arcieri Torrevecchia Roma, medaglia d’oro con punti 560. Il bronzo è andato a Gabriella Sasia dell’ Arcieri dell’Elice con punti 548.

Le ex Nazionali Azzurre  si ritrovano sul  podio, ambedue emozionatissime, a celebrare il rito della vittoria in uno sport definito, a ragione, “ il più antico degli sport moderni “. Una notazione che mette a segno il valore di questo sport per tutte le età.

Davide Pasqualucci dell’ Arcieri Diana con punti 596 ha stabilito il nuovo record italiano Juniores ed eguagliato il record mondiale ed europeo Juniores. Nella finale per il titolo di Campione Italiano Assoluto Davide Pasqualucci ( 20 anni ) è stato sfidato da Alvise Bertolini ( 67 anni ) degli Arcieri dell’Altopiano Pinè. Un gap generazionale non indifferente che ha entusiasmato la foltissima platea. Risultato finale : 6-2 per Davide.

 

(167)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *