Natale e beneficenza. Un torneo di burraco per aiutare orfani e poveri dell’istituto Sant’Antonio

tavolo burracoTempo di Natale, tempo di iniziative benefiche. Tra tante, arriva anche quella di Cinzia Coscia. Il 9 gennaio, alle 17, a Cristo Re, si svolgerà un torneo di Burraco, il ricavato sarà devoluto all’Istituto Sant’Antonio, struttura che ospita orfani e i disagiati della città. Alla sua mensa, giornalmente, vengono distribuiti 300 pasti. Tra i commensali, barboni e “nuovi poveri”. Sono i disoccupati, sono i padri separati che con un solo stipendio non riescono a mantenere la famiglia e se stessi. Per tutti loro, per garantire almeno un pasto caldo al giorno, l’istituto Sant’Antonio apre le sue porte, ma occorre fare fronte comune e aiutarlo nell’azione di accoglienza. Ecco che nasce l’idea di una serata “diversa”, una serata in cui si può fare del bene attorno a un tavolo da gioco. Con 10 euro, ogni partecipante potrà concorrere al sorteggio di premi importanti offerti da aziende messinesi. Altri premi verranno assegnati a chi acquisterà un biglietto del costo di 5 euro.
A Natale puoi aiutare gli altri…giocando.

(36)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *