Le ex Feluca sono tornate al Comune. Sui cartelli la parola Vergogna

Ex FelucaSono tornate al Comune le ex dipendenti della cooperativa Feluca. Hanno manifestato, guidate dalla segretaria della Fp Cgil, Clara Crocè, per chiedere i pagamenti arretrati alla cooperativa e per avere dal commissario del Comune Luigi Croce certezze sul prosieguo dei servizi sociali. Volevano sedersi in sit-in al primo piano di Palazzo Zanca poi su richiesta dei vigili urbani hanno deciso di esporre i cartelli. Aspettano ancora ancora dalla loro ex cooperativa gli arretrati del 2010. Oggi le dipendenti lavorano al servizio della coop. Progetto Vita che da quello che riferiscono ha anticipato lo stipendio di febbraio in attesa che il Comune versi le fatture pregresse.

(29)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *