I Cinquestelle raccolgono fondi per la Lelat. Questi gli appuntamenti della tre giorni

locandina LeLATGli attivisti del MoVimento 5 Stelle Messina – Grilli dello Stretto rendono noto che stanno collaborando all’organizzazione di un evento di raccolta fondi per sostenere la LE.L.A.T promosso dalle associazioni: trecentosessantagradi onlus, Gonzaga e Miradas.

La LE.L.A.T. è un’associazione di volontariato supportata da personale tecnico e specialistico, nasce nel 1990 dopo la prima costituzione delle associazioni antidroga, sorge quindi su questo terreno dopo molti anni di esperienza di volontariato nella città, assumendo la veste giuridica di Ente Ausiliario Regionale, convenzionato con l’Azienda U.S.L. n. 5 di Messina, nell’ottobre del 2000.

La LE.L.A.T. viene costituita per soddisfare un bisogno del territorio rimasto scoperto e per completare il quadro delle risposte che il volontariato offre a Messina a tossicodipendenti e malati di Aids.

Nasce sulla convinzione che offrire al tossicodipendente risposte unidimensionali sia una impostazione tecnico/ideologica limitata e inadeguata soprattutto oggi, con le nuove acquisizioni sul fenomeno. 2 atti vandalici, avvenuti nelle scorse settimane, hanno causato la distruzione di pannelli fotovoltaici e della serra.

Allo scopo di sostenere l’associazione e cercare di ricostruire, speriamo anche moralmente, ciò che è stato distrutto sono stati pensati una serie di eventi per promuovere una raccolta fondi. Il programma della tre giorni è il seguente

– venerdì 12 luglio conferenza stampa di presentazione ore 9:30 presso sala ovale del Comune di Messina

– sabato 13 Luglio:

1) mini torneo di calcetto “In campo per ricostruire” presso il campetto della LE.L.A.T. (Rione Mangialupi ore 17-19) con quota di iscrizione di 5 euro a persona

2) serata di beneficienza a Piazza Duomo “Ricostruiamo…insieme per la LE.L.A.T.”, presentata da Manuela Smeriglio (ore 20-24)

Evento FB per aggiornamenti https://www.facebook.com/events/479890058769779/

– introduzione del sindaco Renato Accorinti

– Interventi di Anna Maria Garufi (LE.L.A.T.) Valentina Zafarana (Portavoce M5S A.R.S.), Alessio Villarosa (Portavoce M5S Camera dei Deputati), Francesco D’Uva (Portavoce M5S Camera dei Deputati) e Nino Mantineo (Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Messina)

– Latin Energy (associazione sportiva culturale)

– Avant Garde (music school di Rosalba Lazzarotto)

– Esibizione dei gruppo musicali: “Rime Sature”, “Moskella”, “Thug Daddy” e tanto altro…

Nel corso della serata verranno allestiti banchetti con rustici offerti da alcune gastronomie messinese da distribuire in cambio di una quota, banchetti con bevande banchetti per raccogliere le donazioni dei vivai, banchetti per la vendita degli oggetti della falegnameria della LELAT, banchetti per vendita torte.

Inoltre, verranno raccolti: terra vegetale, vasi, semi ortivi, piantine, zolfo e canne che verranno donati alla stessa LELAT, in modo da ricostruire la serra vandalizzata nelle scorse settimane. Sarà possibile portare anche piantine già formate da piantare nella nuova serra, senza limite di spazio, quindi sbizzarritevi. Per lo stesso motivo chiediamo a tutti i vivaisti, o amici di vivaisti, il massimo contributo per far rinascere la serra distrutta ancor più bella di quanto era in origine.

– domenica 14 luglio: Mister X presso il Movida (Via Lepanto, 19), ricavato devoluto alla LELAT (ore 18-20)

Invitiamo pertanto tutti coloro i quali hanno a cuore questa battaglia a partecipare a questa iniziativa nei modi e tempi che riterranno opportuni.

Durante la serata alcuni gruppi musicali ed artisti locali si esibiranno sul palco allestito grazie alla solerzia dell’amministrazione comunale.

Il MoVimento 5 Stelle Messina vuole inoltre ricordare che nella stessa giornata del 13 luglio, al “Grand Hotel Baia Verde” di Acicastello (CT) si svolgerà la manifestazione “I primi 100 passi”, un resoconto dell’attività parlamentare svolta alla Camera dei Deputati ed al Senato della Repubblica da parte dei portavoce eletti nelle liste del MoVimento 5 Stelle.

Oltre a tutti i deputati ed i senatori eletti nelle circoscrizioni siciliane saranno presenti tra gli altri:

Luigi DI MAIO ( Vice presidente Camera), Riccardo NUTI (Capogruppo Camera), Nicola MORRA(Capogruppo Senato), Roberto FICO ( Presidente Comm. Vigilanza RAI) e Giancarlo CANCELLERI (Capogruppo M5S all’ARS)

(37)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *